Jazz, fumetti, vino e sentimento!

Giovedì 14 Gennaio 2016 • ore 19,00 • Enoteca “Giansanti” • Via Ostiense, 34

Curioso, no? Anzi: col senno di poi, a dirla tutta, forse addirittura incredibile…

Arti minori, le consideravano: la musica afroamericana (il jazz, come pressoché dagli inizi qualcuno ebbe a chiamarlo) e il fumetto, che per primo solo Hugo Pratt provò a definire “letteratura disegnata”, pur se tentativi più o meno sottaciuti di sdoganamento avevano di tanto in tanto fatto capolino, dagli inizi dei Sessanta, soprattutto col beneplacito di Umberto Eco.

Quanti pregiudizi: la musica nera si sarebbe poi rivelata come la forma d’arte più compiuta fra quelle sorte nel ventesimo secolo, insieme al cinema, e il fumetto (togliendosi anche la soddisfazione del premio Pulitzer!) avrebbe talvolta messo in ginocchio tanti tentativi letterari, velleitari e presuntuosi, la cui spocchia avrebbe poi un giorno starnutito per ogni dove…

Rivivremo insieme alcune tappe fondamentali delle due forme d’arte, ricordandone le tappe essenziali partendo da quei segnali per cui il mondo delle nuvole parlanti si sarebbe finalmente rivelato adulto: più o meno dai Sessanta, per l’appunto, ricordando che Linus, la prima rivista intellettuale di comics italiana, sarebbe arrivata in edicola solo nel 1965.

I suoi millesimi più importanti, quindi, ma espressi anche in musica: con i brani allora più celebrati, arrangiati in versione cosiddetta “jazzata”. E se la musica è nera, e i comics e il jazz arrivano dagli States, noi per contrappunto (termine non casuale) ci scoleremo un pò di ottimi vini europei… “per vedere di nascosto l’effetto che fa”!

Non mancheranno inoltre buone cose da mettere sotto i denti, come la squisita porchetta dell’Antica Norcineria Lattanzi e i fragranti pani del Forno di Gabriele Bonci e vecchie copertine da rimirare.

Celebreremo l’affascinante connubio tra canzoni e fumetti, accarezzati dalla musica eseguita dal Vecchio Frak Quartett (Sabrina Dimitri: voce; Cristiano Rizzuto: sax soprano; Andrew Potts: piano elettrico; Giuseppe Caliccia: contrabbasso), che suonerà pezzi come: The days of Wine and roses, Ritornerai, Il primo bicchiere di vino… brani usciti negli stessi anni di celebri comics quali: Spider-Man, X-Men, Alan Ford, Metal hurlant e altri.

Innaffieranno il convivio vini eccellenti. A disposizione (con cautela s’intende!) degli avventori, parte di una preziosa collezione di rari fumetti, molti dei quali in edizione originale!

Una raccomandazione, però: niente gioielli!!! Circola voce che Diabolik stia progettando l’ennesimo colpo…

Costo 20 Euro | 15 Euro per i soci Atheneum – Ateneo dei Sapori.
Info & Prenotazioni: Athenæum • tel. 06.4880601 • 346.3727947

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...