Archivi tag: Isole e Olena

Scarlatte emozioni d’annata

Giovedì 14 Dicembre • ore 19:00 Ristorante Bell • Via Chiana, 80/86

Degustazione di vecchi millesimi di archetipi enologici.
Ci accosteremo alla magnificenza del Nebbiolo, alle floreali suggestioni del Sangiovese, all’autorevolezza tannica del Sagrantino in una affascinante rappresentazione che dalle Alpi alla Sicilia, descriverà vini, vitigni e suoli dell’Italia vitivinicola.

In degustazione:
Luciano Sandrone – Barolo Cannubi Boschis 2003
Elio Grasso – Barolo Runcot Riserva 2004
Castello del Terriccio – Lupicaia 2004
Testamatta – Testamatta 2003
Isole e Olena – Cepparello 2007
D’Angelo – Aglianico del Vulture Caselle Riserva 2009
Argiolas – Turriga 2010
Romanelli – Montefalco Sagrantino 2011

A causa dell’esigua disponibilità delle bottiglie, l’iniziativa è aperta alla
partecipazione di sole 22 persone.

Costo degustazione: 40 Euro | 35 Euro per i soci Athenaeum – Ateneo dei Sapori. Prenotazioni e informazioni: 06.4880601 • 346.3727947 •  info@ateneodeisapori.it 

Tutti coloro che parteciperanno alle degustazioni potranno, a fine incontro, accomodarsi ai tavoli di Bell e ordinare alla carta, approfittando di uno sconto del 15% sul prezzo delle pietanze, e di 2 calici di vino offerti dal ristorante, oppure consumare, al prezzo concordato di euro 20, un menu pizza composto da: fritti, una pizza e un dolce, accompagnati da acqua e da due calici di vino, sempre offerti dalla casa.

Entusiasmanti sorsi di Toscana

Giovedì 06 Aprile • ore 19:00 • Enoteca Giansanti • Via Ostiense, 34

Alcuni tra i più grandi rossi del pianeta, ma questa non è certamente una novità, nascono all’interno delle cantine toscane. Espressioni enoiche eloquenti e ricche di sfaccettature, da quelle appartenenti alle denominazioni storiche della regione: Brunello di Montalcino, Nobile di Montepulciano o Chianti Classico, sublimi espressioni del Sangiovese, a quelle aderenti alla categoria dei cosiddetti Super Tuscan, relegati
per anni nel limbo dei vini da tavola (e poi degli IGT), che dopo aver mietuto prestigiosi riconoscimenti, e aver divulgato il verbo enologico toscano nei più reconditi angoli del globo, sono pervenuti a denominazioni proprie, prodotte, oltre che con il Sangiovese, con diversi vitigni bordolesi. Preparatevi quindi a compiere, attraverso il calice, un entusiasmante viaggio, che perlustrerà stili, consuetudini vinicole, profumi e sapori di uno dei più autorevoli comprensori vitivinicoli del mondo.

In degustazione i vini delle aziende:
Isole e Olena –  Le Macchiole –  Antonio Camillo – Valdipiatta – Castello Romitorio

Costo degustazione: 22 Euro | 20 Euro per i soci Athenaeum – Ateneo dei Sapori.
Prenotazioni e informazioni: 06.4880601 • 346.3727947 •  info@ateneodeisapori.it