Archivi tag: ristoranti

Sorsi e morsi d’autore

Martedì 17 Ottobre • ore 20,30 • “Secondo Tradizione” • Via Rialto, 39

La Tradizione, icona della cultura gastronomica, ha ampliato i propri orizzonti organolettici con l’apertura di un bistrot che sublima la tradizione romanesca, grazie alle preparazioni dello chef Piero Drago e alla collaborazione con “Il Pagliaccio”, ristorante “bistellato” regno dello chef Anthony Genovese.
Preparatevi dunque a consumare una magnifica esperienza sensoriale, allietata dalle gemme enologiche di due entusiasmanti realtà dell‘enologia regionale: Vigne del Patrimonio e Muscari Tomajoli, cantine che, nonostante i recenti natali, hanno dato vita a spumanti e vini espressivi e ricchi di personalità.

Continua a leggere Sorsi e morsi d’autore

Annunci

Sotto l’Arco del Gusto

Giovedì 20 Aprile • ore 20:30 • Ristorante Antico Arco • Piazzale Aurelio, 7

Cena all’Antico Arco, in compagnia dei vini di Gualdo del Re

L’Antico Arco, tappa irrinunciabile per tutti i gourmet della Capitale, è un ristorante che nobilita, assieme all’arte della cucina, il concetto stesso di convivialità. Sale calde e confortevoli, un’enciclopedica e curata carta dei vini, un servizio inappuntabile e preparazioni squisite, nonchè straordinariamente equilibrate, prodotte con materie prime ineccepibili, nel rispetto della stagionalità, sono soltanto alcuni degli elementi che hanno permesso a questo storico locale di Monteverde, di diventare uno dei principali protagonisti della scena gastronomica cittadina.
Accosteremo le pietanze del ristorante ai magnifici vini dell’azienda Gualdo del Re, prestigiosa realtà vitivinicola della Val di Cornia.

MENU
Piccolo benvenuto “Antico Arco”
Shiny (rosato da uve Aleatico)

Filetto di triglia pastellata, piselli e timo

Valentina (Vermentino in purezza)

Spaghetti Verrigni, cacio, pepe e fiori di zucca

Val di Cornia Suvereto (Sangiovese)

Maialino da latte croccante e morbido con tatin salata
I’Rennero (Merlot)

Alchimia (mousse di yogurt, biscotto di corn flakes, pistacchi e cioccolato al caramello, sorbetto al lampone e germogli di piselli)
Moscato

Costo cena: 70 Euro | 65 Euro per i soci Atheneum – Ateneo dei Sapori.
Prenotazioni e informazioni: 06.4880601 • 346.3727947 •  info@ateneodeisapori.it 

Natale di Roma … “Secondo Tradizione”

Giovedì 21 Aprile • ore 20,30 • “Secondo Tradizione” • Via Rialto, 39

Un Natale da gourmet chiaramente, purché sia… secondo la “Tradizione”.

Il Natale di cui parliamo è evidentemente quello di Roma, festività laica legata alla nascita della città eterna, secondo la leggenda, fondata da Romolo.
Noi di Athenaeum, con la golosa complicità degli amici de “La Tradizione”, abbiamo pensato di celebrarlo organizzando un’iniziativa che abbia, tra i suoi principali protagonisti: vini regionali d’eccellenza, pietanze della tradizione romanesca, chiacchiere e … generose porzioni di convivialità.

Continua a leggere Natale di Roma … “Secondo Tradizione”

Gli androidi mangiano spaghetti elettrici?

Giovedì 22 Ottobre • ore 18,45 • Ristorante “Il Grappolo d’Oro” • Piazza della Cancelleria, 80

Gli androidi mangiano spaghetti elettrici?
Sono buoni con il pesto, mejo ancora col ragù,
ma è lo spaghetto elettrico quel che bramiam di più…!

Il futuro è alle porte, è dietro l’angolo, è domani. E porta sempre con sé cambiamenti: nel modo di vivere e di pensare. Anche nel cibo: non soltanto perché arrivano sulle nostre tavole nuove pietanze, quanto perché cambiano rapidamente abitudini alimentari e modalità di consumo.

All’inizio del ‘900 milioni di italiani lasciavano il nostro paese, spesso spinti dalla denutrizione.
Qualcuno poteva immaginare che, meno di duecento anni dopo, l’Italia sarebbe divenuta una nazione a crescita zero, afflitta più dall’obesità che dalla fame? La risposta è sì.

Paolo Mantegazza, autore di fantascienza, ne L’Anno 3000 (scritto nel 1891) l’aveva previsto. Le cucine di tutte le etnie sono ormai presenti nelle principali città europee. I mercati rionali vendono zenzero, manioca, pak choi, mizuna, quinoa… cose che avrebbero sbalordito i nostri padri. Scambi e contaminazioni sono ormai ricorrenti: Il cous-cous sulle tavole del nord Europa, gli hamburger nei fast-food di tutto il mondo. Non è fantascienza, questa?

Questi, ed altri argomenti attraversano le pagine di: Gli androidi, mangiano spaghetti elettrici?, un’antologia di racconti di fantascienza gastronomica a cura di Francesco Grasso, Marco Minicangeli e Massimo Mongai, che raccoglie le firme di ventidue scrittori, tra loro molti vincitori del Premio Urania, del Premio Cosmo, del Premio Italia; narratori di formazione classica e ingegneri prestati alla letteratura.

Nessun’antologia, prima d’ora, li ha mai ospitati insieme. Presenteremo il libro (volume sarà acquistabile ad un prezzo di favore) in compagnia di alcuni autori, nobilitando il fantascientifico simposio, con dei meravigliosi spaghetti all’amatriciana e degli irresistibili rigatoni al ragù di coda, amorevolmente preparati dallo chef del Grappolo d’Oro, e irrorati dalle splendide ambrosie abruzzesi della cantina Praesidium.

Per gli spaghetti elettrici… ci stiamo attrezzando!

Costo 20 Euro | 15 Euro per i soci Atheneum – Ateneo dei Sapori.
Info & Prenotazioni: Athenæum • tel. 06.4880601 • 346.3727947

Pizza e Birra alla Gatta Mangiona…ci siamo!

Lunedì 20 Aprile • ore 20,30 • Ristorante “La Gatta Mangiona” • Via F. Oznam, 30

“Accoppiata vincente fin dagli anni Cinquanta, pizza e birra, grande classico della tradizione popolare, è un connubio intramontabile che oggi si arricchisce di nuove sponde gourmet, perché ogni pizza ha la sua birra… ”

Continua a leggere Pizza e Birra alla Gatta Mangiona…ci siamo!

Gamberi e Franciacorta

Martedì 10 Marzo • ore 20,15 • Ristorante “La Crostaceria” • Via dei Capocci, 26

Tempio della cucina ittica della capitale, La Crostaceria, ristorante ubicato nel cuore del rione Monti, sublima l’arte della cucina marinara, attraverso pietanze equilibrate e gustose, create, con ingredienti di ineccepibile qualità e freschezza.

Riccardo Mattoni è il giovane e geniale chef del locale, reduce da importanti esperienze, consumate davanti ai fornelli di ristoranti famosi, come Le Tamerici, e Pascucci al Porticciolo.

Suggestioni marinare, frutto di una cucina curata nei più piccoli dettagli, materie prime assoggettate alla stagionalità dei prodotti, e alla generosità del mare, cultura dell’ospitalità, e un uso, pressoché esclusivo, di pesce “selvaggio” hanno trasformato questo attraente locale, in un autentico santuario della convivialità, e in un approdo sicuro e riparato, dove poter ascoltare e godere: la voce, i profumi, i colori ed i sapori del mare.

Assaporeremo alcuni dei piatti classici del ristorante, abbinandoli ai briosi nettari dell’azienda Villa Franciacorta, autorevole e prestigiosa realtà di un comprensorio vitivinicolo, quello della Franciacorta, che ha tramutato la pratica della spumantizzazione in arte.

Benvenuto e bollicina iniziale
Franciacorta Satèn Brut millesimato 2010

Gambero in padella al rosmarino con lenticchie al peperoncino e guanciale croccante
Franciacorta Emozione Brut millesimato 2010

Ravioli ripieni di ricotta e bottarga con zuppetta di ceci
Franciacorta Bokè Rosé Brut millesimato 2010

Rombo in crosta di patate
Franciacorta Cuvette Brut millesimato 2007

Zabaione al marsala con crumble al cioccolato

È necessario prenotare entro, e non oltre, venerdì 6 marzo

Costo 55 Euro | 50 Euro per i soci Atheneum – Ateneo dei Sapori.
Info & Prenotazioni: Athenæum • tel. 06.4880601 • 346.3727947 • info@ateneodeisapori.it

Pizza e Birra alla Gatta Mangiona

Lunedì 16 Febbraio • ore 20,30 • Ristorante “La Gatta Mangiona” • Via F. Oznam, 30

“Accoppiata vincente fin dagli anni Cinquanta, pizza e birra, grande classico della tradizione popolare, è un connubio intramontabile che oggi si arricchisce di nuove sponde gourmet, perché ogni pizza ha la sua birra… ”

Continua a leggere Pizza e Birra alla Gatta Mangiona